78 Corso di Diritto Internazionale Umanitario per Operatori Internazionali presso il Comando Operazioni Aeree di Poggio Renatico

 

Il Comando Operazioni Aeree dell’Aeronautica Militare di Poggio Renatico ospiterà da lunedì 13 novembre il 78° Corso di Diritto Internazionale Umanitario per Operatori Internazionali.

Il percorso formativo, coordinato dalla Commissione Nazionale DIU della Croce Rossa Italiana , in accordo con il Ministero della Difesa, nasce dall’esigenza di sviluppare e migliorare la conoscenza delle norme di Diritto Internazionale Umanitario ed acquisire un’esperienza di applicazione dello stesso da parte di esperti destinati ad operare in contesti di crisi e di intervento in affiancamento alle Organizzazioni Governative e non,  impiegati in missioni che spaziano dal PeaceKeeping fino alla Cooperazione Civile-Militare.

Il Corso, gia’ alla sua terza edizione presso il COA, avrà natura interforze coinvolgendo non solo il personale dell’Aeronautica Militare.

L’Attività di docenza vedrà impegnati Istruttori di Diritto Internazionale Umanitario della Croce Rossa, esperti della materia e personale militare qualificato con vasta esperienza nel settore, mentre le attività di risoluzione di Case Studies pomeridiane saranno seguite da tutors della Croce Rossa con qualificihe di Consigliere Giuridico e Consigliere Qualificato per l’applicazione del DIU nelle Forze Armate.

Il ruolo di Direttore del Corso svolto da S.lla Anastasia Siena, Vice Presidente della Commissione Nazionale DIU, sarà coadiuvato dall’autorevole presenza del Dott. Pietro Ridolfi, Presidente della stessa Commissione.

 

Si rinnova la collaborazione tra la CRI di Ferrara e l’Aeronautica Militare, Istituzioni che da tempo offrono i loro servizi sul territorio in situazioni diverse ma sempre legate da valori comuni,  con professionalita’ e impegno costanti nel tempo.

Print Friendly, PDF & Email