Emergenza neve: Croce Rossa in prima linea

I volontari della Croce Rossa di Ferrara hanno dato prova di grande spirito di solidarietà nella notte fra mercoledì e giovedì: oltre al supporto straordinario alle ambulanze di emergenza, dalle 14 di mercoledì fino alle 10 di giovedì sono stati forniti oltre 350 pasti agli autotrasportatori rimasti fermi nei pressi di Ferrara Sud a causa del blocco autostradale: panini, brioches e bevande calde.

Sul posto i volontari hanno anche allestito delle strutture mobili CRI.

Sono stati impiegati oltre 40 volontari, molti dei quali hanno sopportato, all’aperto, il clima gelido.

Altri volontari continuano ad essere impegnati nella Sala Operativa Provinciale CRI e nell’assistenza sanitaria su parte della nostra provincia.

Il presidio della Croce Rossa, durerà fino al termine della situazione meteo avversa.

 

Print Friendly, PDF & Email