Corso Aspiranti Monitori di Primo Soccorso

Monitori CRI

Il Comitato Provinciale CRI di Ferrara, Ufficio di Coordinamento Educazione Sanitaria,  organizza un Corso per aspiranti Monitori di Primo Soccorso, il Corso si prefigge di formare nuovi Monitori che daranno nuovo slancio all’attività di Educazione Sanitaria della Croce Rossa.

 .Il Corso sarà aperto a Aspiranti di tutte le Componenti CRI dell’area ferrarese e romagnola, secondo i requisiti previsti e previo superamento del test d’ingresso.

A completamento del gruppo saranno ammessi Aspiranti da altre province e regioni.

Presidente del Corso : Alessio Zagni – Commissario del Comitato Provinciale CRI di Ferrara

Docenti del Corso: Capomonitrici Elena Branca e Rita Rolfo

Sede del Corso: Comitato Provinciale di Ferrara – Via Cisterna del Follo, 13

Per informazioni: corsi @ criferrara . it Capomonitrice Elena Branca 320.43.43.885

Periodo del Corso:  Settembre/dicembre 2011 come da calendario.

Si invita ad inviare quanto prima il modulo di iscrizione all’indirizzo corsi @ criferrara . it

Modulo di iscrizione:

Scheda iscrizione - dati aspirante monitore
Scheda iscrizione Corso asp. Monitori.pdf (81.4 KiB) - 725 Downloads


Calendario del corso:

Calendario lezioni Corso aspiranti Monitori di Primo Soccorso
Calendario lezioni corso aspiranti Monitori di Primo Soccorso 2011.pdf (30.4 KiB) - 739 Downloads


Bando del corso:

Corso Monitori - Band0 2011
Corso Monitori - bando 2011.pdf (848.8 KiB) - 684 Downloads


 

ULTIMO TERMINE PERENTORIO PER L’ISCRIZIONE 5 SETTEMBRE 2011-

Ci riserveremo comunque di comunicare l’eventuale obbligatorietà del Corso Propedeutico, che sarà aperto anche ai Monitori che intendono sostenere la prova d’esame per la riqualificazione..

Il Corso, della durata minima di 60 ore, sarà tenuto nei fine-settimana, con il seguente calendario (Programma allegato alla Del. 282/07)

Programma Corso Aspiranti Monitori Di Primo Soccorso
Programma corso aspiranti Monitori di Primo Soccorso.pdf (469.5 KiB) - 4250 Downloads


 

Programma di massima:

 

I Incontro

Test d’accesso (20 domande a risposta multipla ( 15 a contenuto scientifico, 5 su storia della Croce Rossa). Tempo a disposizione 30 minuti.

Il  superamento del test, che consente l’ammissione al Corso, prevede il 70% risposte corrette.

• Introduzione al Corso:

– Presentazione dei Capomonitori e degli allievi.

– Significato dei Corsi di Educazione Sanitaria.

– Memoria storica, obiettivi, metodi . Uniformità didattica dei Corsi CRI

– Organizzazione , programmi del Corso.

– Le aspettative dei discenti e dei docenti (il patto didattico).

 

Il incontro:

• Lezione “Comunicazione e didattica”:

Ogni partecipante riceve un fascicolo con la riproduzione delle slides, sul quale può prendere

appunti nel corso della lezione.

Successiva conversazione: riflessioni , commenti, giochi di ruolo.

Le slides verranno continuamente richiamare e commentate durante tutto lo svolgimento del Corso e durante le prove didattiche teorico-pratiche di ciascun partecipante.

 

Incontri successivi:

• Lezioni tipo : i Capomonitori , seguendo la progressione del testo, svolgeranno i diversi argomenti così come devono essere proposti alla popolazione (vedi Programma allegato alla Delibera n.282107), successivamente si soffermeranno sull’analisi degli approfondimenti (“Per saperne di più” ).

• Prove in itinere : ogni volta, nelle lezioni successive alla I lezione , ogni aspirante dovrà effettuare prove didattiche teorico-pratiche sugli argomenti trattati negli incontri precedenti. Il lavoro di gruppo prevede interventi e valutazioni dei Capomonitori e degli altri discenti e l’autovalutazione del candidato. Vengono presi in considerazione la padronanza dei contenuti e la corretta esecuzione delle manovre pratiche, la progressione didattica , il linguaggio, la gestualità, il feed-back, richiamando continuamente i contenuti delle slides di”Comunicazione e didattica”.

Ogni candidato può effettuare più di una prova ( di solito richieste dai candidati stessi come

rinforzo personale).

 

• Utilizzo delle slides di “Primo Soccorso “:

Man mano che il Corso procederà e i contenuti vengono progressivamente sviscerati ed acquisiti , si lavora sulle slides che il candidato deve imparare a gestire nella trattazione dei diversi argomenti : potrà scegliere di utilizzarle nel corso della sua prova di lezione oppure come fase riassuntiva finale. La disponibilità delle slides non esclude il ricorso all ‘ utilizzo della lavagna a fogli mobili e dei tabelloni anatomici.

 

Esami

Si svolgeranno secondo la Delibera n. 282107 e relativo Regolamento di Applicazione.

Il candidato tratta l’argomento sorteggiato (prova teorica e prova pratica) facendo uso delle slides di Primo Soccorso e degli altri sussidi didattici.

Ad ogni candidato che abbia superato l’esame vengono consegnati un CD con le slides di Primo Soccorso nonché i Regolamenti che normano l’attività di Educazione Sanitaria  (Delibera n. 282/07 e Regolamento d’Applicazione).

Ad ogni  iscritto verranno  consegnati , o inviato, i 3 testi , per i quali gli Aspiranti saranno tenuti a versare la somma di  € 20.00 a copertura del costo, almeno un mese prima dell’inizio affinchè si presentino preparati al test di ingresso,  a meno che non ne siano già provvisti dal Comitato di appartenenza.

La partecipazione al corso prevede il versamento della quota di iscrizione al Corso pari a  € 30.00 –, a parte eventuali spese di vitto e alloggio, che saranno a carico dei Comitati di appartenenza.

(versamenti su cc postale 11651445 intestato al Comitato Provinciale di Ferrara oppure bonifico bancario – Cassa di Risparmio di Ferrara – IBAN IT39Q0615513015000003204108 – Causale Corso Aspiranti Monitori PS – Ferrara)

Per la scelta dell’alloggio si consiglia il sito di Ferrara Terra e Acqua

Particolarmente vicino alla sede: San Girolamo dei Gesuati

Particolarmente economico: Ostello

Nel rispetto di buone regole di economia, gli aspiranti che lo desiderano,  potranno usufruire di brandine da campo in sede.

Per i pranzi si provvederà tramite un catering, mentre la cena sarà libera.

Gradito anche il “porta-teco” che potrà essere concordato.di volta in volta.

 

Per qualsiasi informazione:

Elena Branca
Croce Rossa Italiana
Comitato Prov.le di Ferrara
Ufficio di Coordinamento
Educazione Sanitaria e Corsi Primo Soccorso
0532/209400 fax 0532/248244
cell. 3204343885 corsi @ criferrara . it
oppure è possibile compilare il form:

Il tuo nome (richiesto):

La tua email (richiesto):

Oggetto: Informazione sui corsi

Il tuo messaggio:


Antispam: spuntare la casella prima di inoltrare la richiesta (e seguire eventuali indicazioni):